Prestito senza busta paga

prestito senza busta pagaQuesto sito è dedicato alle informazioni su come ottenere un prestito senza busta paga, nel caso tu abbia bisogno di un prestito personale di una cifra bassa o media e non hai a disposizione uno stipendio fisso e quindi, una busta paga. Vedremo tutte le possibilità per ottenere un prestito. Da mettere in chiaro che sul nostro sito non si rilasciano crediti di alcun genere se non tramite affiliazione.

PRESTITO PERSONALE SENZA BUSTA PAGA

Oggi, dopo la crisi economica del 2008-2009, non siamo ancora usciti dalla crisi e la situazione di molte persone risulta essere drammatica. Persone che hanno perso il lavoro, anche quel classico posto fisso, persone giovani, sotto i 30 anni, che non riescono a trovare un’occupazione. Senza un lavoro “sicuro” è difficile anche richiedere un prestito.

Un prestito che a volte può darci quella chance di avviare una nostra attività, quel prestito che ci potrebbe permettere di appianare alcuni problemi. Se sei senza soldi nessuno ti darà, facilmente, altri soldi.

Ovviamente non è necessario, per forza, il posto fisso per ottenere un prestito, anche se non hai una busta paga ma lavori, ad esempio, in proprio, magari con partita iva, hai sempre un documento di reddito valido, la tua dichiarazione dei redditi.

Lo scopo del sito è quello di fornire informazioni a chi è precario, non ha un lavoro stabile o addirittura non ha un lavoro, informazioni utili ad ottenere piccoli finanziamenti senza busta paga. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le persone che vogliono ottenere un prestito personale di piccolo importo e che non hanno uno stipendio fisso e neanche un reddito costante.

PRESTITO PERSONALE TRAMITE GARANTE

Molte persone, non avendo una busta paga o un reddito costante, ricorrono a questa alternativa, richiedono il prestito personale senza busta paga con l’intervento di un garante. Il garante può essere un genitore, un amico, chiunque si presti a far da garante con l’istituto di credito. E’ ovvio che se non pagherai le rate del finanziamento sarà il garante a risponderne. Il garante deve avere un lavoro fisso con busta paga, o essere pensionato e percepire un certo importo minimo, o deve dimostrare di avere un reddito congruo.

CONVENIENZA DEI PRESTITI PERSONALI SENZA BUSTA PAGA

L’istituto di credito, concedendo un prestito senza busta paga e, in linea generale, senza forti garanzie, si espone maggiormente all’insolvenza. Per questo motivo applica dei tassi di interessi molto più alti rispetto al normale. Quindi, in fase di stipula del contratto, dobbiamo valutare bene quanto ci costerà il prestito.

Alcuni istituto di credito rilasciano il prestito senza busta paga tramite cambiali, il cosiddetto prestito cambializzato. E’ un metodo veloce per ottenere un prestito ma è molto oneroso. Si ricevono le cambiali a casa e si pagano ogni mese. Non è un metodo tanto utilizzato.

OTTENERE UN PRESTITO SENZA BUSTA PAGA

Sono molte le persone che si recano in banca o presso un istituto di credito per richiedere un prestito, anche se non hanno una busta paga o un reddito fisso. Il più delle volte si vedono rifiutare la loro richiesta. Negli ultimi anni le banche e gli istituti di credito vogliono evitare il contenzioso e cercano di rilasciare credito solo a chi può dare delle garanzie.

I prestiti senza busta paga sono rilasciati a disoccupati, liberi professionisti, precari senza lavoro fisso. Anche le casalinghe possono richiedere piccoli prestiti, di solito tramite le carte revolving, per cifre che si aggirano intorno a 1500-2000 euro e rimborsabili a piccole rate.